Mobilità integrata


La mobilità integrata è un tema estremamente attuale e il trasporto sostenibile è un trend in forte crescita. Per favorire gli spostamenti ecologici le città stanno investendo sempre di più nella progettazione di nuove piste ciclabili, che garantiscano sicurezza e comfort ai cittadini. Supergear è da sempre punto di riferimento per il mondo dello sport e propone prodotti all’avanguardia, pensati proprio per chi vuole spostarsi in città con stile e in sicurezza. Uno di questi prodotti è l’hoverboard, scopriamo qui sotto le sue caratteristiche.

Mobilità integrata: che cos’è l’hoverboard

L'hoverboard è un mezzo di trasporto personale, costituito da due ruote collegate a due piattaforme snodate. Il movimento viene azionato da un sensore di peso che si trova sulle piattaforme e da un giroscopio. Internamente è presente un articolato sistema meccanico, hardware e software capaci di interpretare i comandi dell’utente, di mantenere il suo equilibrio autoregolandolo e di trasportarlo Nel 2014 i primi hoverboard presero piede in Cina e nel 2015 si diffusero ampiamente anche negli Stati Uniti.

Mobilità integrata: come funziona l’hoverboard

Guidare questo mezzo è molto intuitivo e anche rilassante. Per farlo partire e accelerare basta inclinare il corpo leggermente in avanti. Per attivare i freni e, quindi, rallentare, il movimento è esattamente l’opposto, si deve quindi spostare il corpo all’indietro. Per curvare bisogna applicare una leggera pressione sul piede nella direzione verso la quale si vuole effettuare la curva.